Il sentiero

Marianne Dubuc, autrice e illustratrice francese è una presenza consolidata da Bufò. Dopo “Il leone e l’uccellino”, torna a raccontarci una storia di altruismo e generosità, oltre che di celebrazione del mondo della montagna e della vita all’aria aperta. La Signora Tasso ne è una vera esperta e ogni domenica non rinuncia alla sua passeggiata fino alla cima Pan Di Zucchero. In una di queste escursioni le si affianca Lulù, un gatto curioso e al tempo stesso insicuro a cui piacerebbe tanto salire sulla montagna ma teme di non esserne all’altezza. La signora Tasso lo guida con dedizione e così, pagina dopo pagina, il lettore apprende i piccoli segreti del buon camminatore, riconosce nei gesti della protagonista il grande rispetto nei confronti della natura e scopre lo spettacolo che si apre davanti agli occhi dopo la lunga fatica.

Di domenica in domenica Lulù è sempre più sicuro di sé e ricambia l’aiuto ricevuto all’inizio, andando in soccorso della Signora Tasso quando si sente affaticata e diventando a sua volta una guida per un nuovo aspirante amante della montagna.

Una storia semplice, condita di buona saggezza e al tempo stesso metafora di quel grande viaggio che comincia quando si diventa genitori sapendo “che la vita è fatta di decisioni e che basta ascoltare il cuore”.

IL SENTIERO

MARIANNE DUBUC

ORECCHIO ACERBO

17,50 EURO

DAI 4/5 ANNI