Letture per adulti

Fa troppo freddo per morire

Fa troppo freddo per morire

Contrera. Non scordatevi questo nome perché sentirete ancora parlare di lui. Christian Frascella, autore di origine torinese, consegna ai lettori pubblicato da Einaudi “Fa troppo freddo per morire”, un poliziesco “decisamente poco scontato” e che vanta un protagonista...
Il figlio prediletto

Il figlio prediletto

Quando mi appresto a leggere un romanzo, la lettura della trama e della sinossi sul retro sono passaggi fondamentali. A volte è il contenuto a colpirmi, altre volte delle semplici parole. Nel caso de “Il figlio prediletto” di Angela Nanetti si è verificato questo...
Parla, mia paura

Parla, mia paura

Quando una persona parla bene di un libro, un libraio drizza le antenne, si segna titolo e autore. Quando due persone lo commentano in toni entusiasti, un libraio si convince che lo stesso non possa mancare nella sua libreria. Quando tre persone ne suggeriscono...
Swing time

Swing time

Dopo un’assenza troppo lunga, cerco di trovare il tempo per raccontarvi qualcosa delle mie letture estive. Mi rimprovero spesso di non essere abile abbastanza a scrivere le recensioni appena ultimata le letture, quando le sensazioni sono ancora calde sulla pelle...
L’arte della fuga

L’arte della fuga

La casa editrice Iperborea è da molti anni un esempio nel panorama letterario per coerenza, bellezza ed eleganza dei suoi libri. Come molti sapranno, è specializzata in autori nordeuropei e ha, quindi, il merito, di portare in Italia prospettive, sguardi e storie...